• sergio sechi

Alla conquista di Arles


In rue Chiavary quaranta emozioni, quaranta istanti... In una labirintica, poliedrica, cupa, spensierata Arles. I miei occhi hanno osservato con la meraviglia di un bambino pronto a scoprire, ad assorbire l'energia dei racconti provenienti da ogni angolo del mondo.


0 visualizzazioni